ComparaSemplice.it .. in piccolo l’Amazon dei servizi

andrea conte sole 24 ore 2 dic 2016da sole24 ore 2 dicembre 2016

ComparaSemplice.it   in piccolo l’Amazon dei servizi

Leader nei servizi web chat, Cloud Care ha conquistato la fiducia di molte grandi aziende (Mc-Link, Infostrada, Iren Mercato, Eolo, Eni, Illumia, TH Resorts e AMT Hotels). È un’azienda innovativa di 350
persone specializzata nei servizi web chat end2end (IT, MKT e operatori interni e in Italia): «Tra 5 anni – spiega il fondatore Andrea Conte - la chat prenderà per assistenza clienti il posto del telefono». Nel
2013 è nato ComparaSemplice.it, portale per comparare servizi luce, gas, adsl ed assicurazioni. «Siamo gli unici a dare assistenza post-vendita, con una experience basata sulle necessità dei clienti».
Si offre un customer journey in cui il cliente confronta i servizi, trova altri giudizi ed è seguito per assistenza tecnica o ripensamenti. La sezione 6semplice.it permette poi, con piccoli lavori (articoli, passaparola, collaboratori) di guadagnare da casa. «Siamo in piccolo l’Amazon dei servizi» dice Conte, che in passato ha contribuito al lancio di aziende come Fastweb. Tra le aziende “confrontate” Eni, Enel, Tim, Fastweb, Iren Mercato, Tiscali, Wind e molte altre. Info: www.cloud-care.it e www.comparasemplice.it

About Andrea Conte

Mr. Andrea Conte is a technology entrepreneur and investor in more than 20 companies (AI, IoT, an Yeldo, RockerChain), with 22 years of experience in executive roles for leading Telco and ICT companies He served as VP and Executive for major companies in Italy as TELECOM ITALIA and FINMECCANICA and started up FASTWEB from 0 revenus to 1,7B€. Since 2011 he is founder and CEO of Servicein.it and Cloud-Care.it, leading companies for chat based customer care services and innovation in the field of customer experience in Italy. He is also founder and CEO of Comparasemplice.it, an online price comparison service for insurances, utilities and broadband services (EBITDA 3,5M€/Y). He holds a MSc. in electronic engineering from La Sapienza, Unversity of Rome, and received economic education from the London Business School and Bocconi University.