Andrea Conte fastweb rilancia la IPTV

Fastweb VANITY FAIR andrea conte

Con un solo decoder! Fastweb: la televisione a tutto tondo. La racconta Andrea Conte, direttore della Business Unit Consumer
Cosa vuol dire che è in atto la rivoluzione in TV? Primo, non , c’è più solo il televisore per vedere film, concerti, partite e altro: ci sono computer e cellulari, che offrono anche più libertà perché non sono legati a orari e palinsesti. Ora final-mente anche il televisore si evolve in questo senso. Poi, le nuove tecnologie digitali permettono il moltiplicarsi dei canali televisivi: prima ci si accontentava della TV generalista, ora ogni pubblico può vedere la “sua” televisione. Così l’appassionato di film d’autore, se non ne trova nella TV tradizionale, li sceglie a suo gusto da un vasto menù. E li guarda quando ha tempo, senza rinunciare alla cena con gli amici o al weekend fuori città. Che ruolo ha Fastweb in questo scenario? Nel 2001 Fastweb ha lanciato, prima al mondo, l’IPTV, la for-ma più avanzata di TV digitale: porta il segnale nelle case at-traverso la rete a banda larga. Grazie al servizio “on demand” scelgo i miei programmi fra migliaia di titoli, come se fossero dei DVD. Il tutto in alta qualità e senza obblighi di orario. E usarla è facilissimo. E poi con lo “switch off”, lo “spegnimento” dei canali analogici per il passaggio alla TV digitale, l’IPTV è una scelta che guarda al futuro. E il futuro è vicino: entro la fine dell’anno saranno spente le trasmissioni analogiche in Pie-monte, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta, Lazio e Campania.
Cosa vedo con FastwebTV? L’abbonamento a FastwebTV costa solo 9,90 euro al mese (oggi in promozione a 4,95 euro al mese) e comprende tutti i canali della TV digitale terrestre, alcuni canali tematici come Cnn e Bbc e oltre 5.000 programmi on demand tra film, cartoni anima-ti, serie TV, concerti, documentari e calcio. Con la funzione Reply TV posso rivedere quello che è andato in onda sulle reti generaliste Rai, Mediaset e La7 negli ultimi tre giorni. E con Videorec ho un “videoregistratore virtuale” per prenotare la mia trasmissione preferita. E cosa devo installare in salotto per averla? Solo un decoder da collegare a TV, presa dell’antenna TV e re-te Fastweb. E se volessi vedere Sky o Mediaset Premium? Con FastwebTV mi posso abbonare ai pacchetti di SKY e Mediaset Premium senza bisogno di parabole. E senza scegliere tra satellite o digitale terrestre: posso avere entrambi, e molto di più… dipende dai miei gusti! Cosa offre FastwebTV per i bambini? Di tutto: canali on demand (Ju-go, Toon Toon, Rai On Ragazzi, Cartoon Network), Rai Gulp e Boing trasmessi dal digita-le terrestre, giochi interattivi e la possibilità di abbonarsi a Disney Magic English, oltre all’offerta Sky e Mediaset Premium per i ragazzi. FastwebTV offre ai genitori la massima sicurezza: è possibile limitare l’accesso agli altri canali attraverso una password.

 

 

About Andrea Conte

Mr. Andrea Conte is a technology entrepreneur and investor in more than 20 companies (AI, IoT, an Yeldo, RockerChain), with 22 years of experience in executive roles for leading Telco and ICT companies He served as VP and Executive for major companies in Italy as TELECOM ITALIA and FINMECCANICA and started up FASTWEB from 0 revenus to 1,7B€. Since 2011 he is founder and CEO of Servicein.it and Cloud-Care.it, leading companies for chat based customer care services and innovation in the field of customer experience in Italy. He is also founder and CEO of Comparasemplice.it, an online price comparison service for insurances, utilities and broadband services (EBITDA 3,5M€/Y). He holds a MSc. in electronic engineering from La Sapienza, Unversity of Rome, and received economic education from the London Business School and Bocconi University.